Pelle e inverno: consigli su come trattare la pelle durante la stagione fredda.

Pelle e inverno:  consigli su come trattare la pelle durante la stagione fredda.

Ogni tipologia di pelle ha le sue peculiarità e risente dell’inverno e delle sue conseguenze in maniera differente. Scopri come affrontarle e sconfiggere il freddo!

 

Pelle Sensibile
La pelle sensibile è sicuramente più esposta a rischi durante l’inverno. Normalmente la pelle sensibile è più delicata rispetto alla pelle normale e con il freddo la sua fragilità aumenta; questo può portare alla comparsa di un disturbo chiamato couperose, un inestetismo cutaneo dovuto alla vasodilatazione del microcircolo epidermico. Per aiutare la pelle sensibile ad affrontare questa stagione è importante detergerla delicatamente ed evitare di utilizzare prodotti aggressivi o irritanti.

Pelle Grassa
La stagione invernale è il momento ideale per trattare la pelle con un’elevata produzione di sebo, tipica della pelle grassa. L’ideale è utilizzare prodotti anti imperfezione con un effetto calmante e riequilibrante. Particolarmente indicate le creme notte ad effetto comedolitico che aiutano la pelle a rigenerarsi dopo le fatiche del giorno senza intaccare la naturale barriera di sebo che protegge la pelle dai fattori esterni.

Pelle Mista
Chi ha la pelle mista tende a soffrire d’inverno di secchezza cutanea nella zona O del viso, la zona T invece rimane più idratata grazie alla più elevata produzione di sebo. L’ideale per trattare la pelle mista nel periodo freddo è differenziare i prodotti che si utilizzano. Per la zona O è consigliabile utilizzare prodotti idratanti mentre per la zona T è importante prestare attenzione alla detersione: utilizzare un gel o un latte detergente che rispettino la naturale idratazione delle pelle e applicare, solo nella zona T, un tonico ad azione specifica contro le impurità.

Pelle Secca? Leggi il nostro speciale dedicato alla secchezza cutanea e scopri come prenderti cura della tua pelle durante l’inverno!

 

DermoPURIFYER Trattamento Notte Attiv

 

 DermoPURIFYER Trattamento Notte Attivo Il trattamento Notte Dermo Purifyer dona alla pelle l'acido lattico necessario a ridurre la produzione di sebo durante la notte.

DermoPURIFYER Tonico pulisce a fondo la zona T e le aree con problemi specifici, donando alla pelle un aspetto luminoso.

 

DermatoCLEAN Gel Detergente Rinfrescant

 
 
DermatoCLEAN Gel Detergente Rinfrescante Rimuove a fondo le impurità e i residui di make-up lasciando la pelle libera  di respirare.

DermatoCLEAN Latte Detergente Delicato Il Latte Detergente Delicato deterge delicatamente e rimuove il make-up efficacemente, proteggendo la pelle dalla secchezza cutanea.

 

Anti-Rose Trattamento Neutralizzante Lenisce immediatamente il rossore, idrata e protegge la pelle.

Aquaporin dona a pelli sensibili e secche un’idratazione intensa e duratura, anche negli strati più profondi della pelle. La pelle è immediatamente morbida, liscia e fresca e rimane tale a lungo.

 

 

L’aria secca a causa di termosifoni e stufette e la bassa umidità caratteristica della stagione fredda favoriscono non solo la secchezza cutanea ma anche il peggioramento di eczemi preesistenti, per chi soffre di queste problematiche una soluzione potrebbe essere quella di dotarsi di umidificatori in casa.

Il freddo rallenta i processi rigenerativi della pelle che fatica per questo a liberarsi delle cellule morte. Nella stagione fredda, oltre che a utilizzare spesso dei prodotti idratanti, può essere utile effettuare, una volta a settimana, degli scrub esfolianti per agevolare il rinnovamento della pelle.

  Stampa