Acido Ialuronico: per essere belle non serve il bisturi!

Acido Ialuronico: per essere belle non serve il bisturi!
Gli anni passano, ma la tua pelle resta sempre bella anche senza il ricorso alla chirurgia. Come? Con l'acido ialuronico. 

Una soluzione al problema delle rughe consiste nel “riempire” le zone interessate con un prodotto che si avvicini il più possibile alla composizione cellulare dell’epidermide: l’acido ialuronico.

A cosa serve l'acido ialuronico?

Col tempo, la pelle tende a una naturale e progressiva perdita del livello d’idratazione. Per un aspetto più giovane è necessario “dissetarla” il più possibile, in modo da renderla più distesa e morbida.

L’acido ialuronico vanta – tra le altre proprietà – la capacità di inglobare un numero elevatissimo di molecole d’acqua sotto la cute, conservando quindi un alto grado di turgidità, plasticità e viscosità del viso.

I fillers si fanno in ambulatorio

Si definiscono filler dei veri e propri interventi chirurgici (anche se ambulatoriali) in cui, attraverso aghi sottocutanei, vengono iniettate nella cute sostanze “riempitive”.

Agli inizi degli anni 70 veniva utilizzato l’olio di silicone; attualmente i più diffusi filler sono invece il collagene, l’acido glicolico, l’acido ialuronico e l’acido polilattico. Il grande vantaggio dell’acido ialuronico risiede nelle sue caratteristiche anallergiche e biocompatibili, poiché è già presente nel derma di ciascuno di noi. Utilizzato in forma di crema o gel, fa conseguire risultati ottimali senza sottoporsi a trattamenti invasivi o al bisturi.
 

Hyaluron-Filler Contorno Occhi è il trattamento specificamente studiato per questa delicata zona del volto. Agisce negli strati più profondi della pelle: grazie alla sua capacità di “creare volume”, è in grado di distendere anche le rughe più profonde della zona perioculare, ridando istantaneamente tono alla pelle. 

Scopri tutti i prodotti della Linea Eucerin Anti-età.

 

 

L'acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell'uomo e degli altri mammiferi, che conferisce alla pelle quelle particolari proprietà di resistenza e mantenimento della forma.

Una sua mancanza determina un indebolimento della pelle e promuove la formazione di rughe e inestetismi. La sua concentrazione nei tessuti del corpo tende a diminuire con l'avanzare dell'età. Per saperne di più fai clic qui.

Prima dellle iniezioni di acido ialuronico il medico può applicare sulla zona interessata una crema anestetica oppure eseguire una lieve anestesia locale. Il trattamento con acido ialuronico si pratica in ambulatorio.

L’acido ialuronico, in quanto sostanza naturale già presente nel nostro organismo, una volta iniettato viene lentamente ma progressivamente riassorbito dall'organismo nel corso di alcuni mesi.

I fillers di acido ialuronico possono trattare rughe e aumento delle labbra e degli zigomi. Ma conoscono anche altri utilizzi in medicina estetica. Ecco i pricipali impieghi:

  • zampe di gallina;
  • aumento delle labbra;
  • rughe glabellari;
  • pieghe naso-labiali;
  • rughe della bocca;
  • rughe frontali;
  • cicatri da acne.


  Stampa