Macchie della pelle, le diverse tipologie

Macchie della pelle, le diverse tipologie

Le macchie cutanee hanno cause e manifestazioni differenti. Leggi il nostro articolo per saperne di più.

Le macchie della pelle, anche dette discromie cutanee, indicano un alterazione del normale colorito cutaneo. Questa alterazione può essere causata da diversi fattori, per scoprire quali puoi leggere il nostro articolo sulle cause della discromie della pelle.


In questo articolo tratteremo invece le diverse tipologie di macchie che si possono presentare tra cui le più comuni sono:

-Cheratosi Seborroiche, una forma di tumore benigno dell’epidermide che si manifesta con la comparsa di macchie scure in rilievo rispetto alla cute, spesso sono simili a verruche.
-Efelidi, da non confondere con le lentiggini, sono piccole macchie brune che si manifestano soprattutto nelle zone esposte alla luce, in particolare sul viso.
-Pitiriasi Rosea, una dermatosi benigna che colpisce soprattutto i giovani e che si manifesta con la comparsa di macchie cutanee soprattutto sul busto e sugli arti superiori.
- Vitiligine, una malattia della pelle autoimmune di origine sconosciuta. La vitiligine è ereditaria ed è caratterizzata dalla comparsa sulla pelle di macchie non pigmentate. Le parti del corpo più colpite da questa malattia sono il viso e le mani.

Le macchie cutanee sono causate da fattori complessi e molto diversi tra di loro per questo è importantissimo stabilire una diagnosi corretta rispetto alla causa specifica delle macchie per poter individuare la cura più adatta. Tanto più le macchie si estendono in profondità rispetto allo strato superficiale della cute tanto più andranno curate con attenzione. Rivolgersi ad uno specialista in grado di fornire un consulto mirato è fondamentale per dare alla pelle la cura giusta.
 

Per appronfodire leggi i nostri speciali sulle macchie della pelle:
-Macchie dovute alla dermatite Atopica
-Macchie causate da eritemi solari
-Macchie causate da eczemi
-Macchie dovute alla Fotodermatosi
-Lentiggini
-Macchie del viso
-Macchie delle mani
-Macchie senili
-Nei o Nevi
-Macchie dovute alla Psoriasi
-Macchie dovute alla Rosacea
-Macchie dovute alla dermatite Atopica

 

Leggi anche le interviste al nostro esperto relative alle macchie e alle discromie cutanee

Even Brighter Trattamento Giorno

Trattamento Uniformante Giorno FP 30
per la prevenzione e la riduzione delle discromie cutanee del viso.
 Even Brighter Siero Concentrato UniformanteTrattamento Uniformante Notte ideale per la prevenzione e la riduzione delle discromie. 

 

Siero Concentrato Uniformante ha un’azione intensiva e profonda anti-discromie. 

 

 

Correttore Depigmentante Anti-Macchie riduce le macchie e le discromie localizzate con azione mirata per una pelle più uniforme.

 Even Brighter Correttore Depigmentante Anti-Macchie

Le micosi, o più comunemente funghi della pelle, possono, una volta curati e scomparsi, lasciare delle piccole macchie sulla pelle di colorito diverso. Queste piccole macchie tendono a diventare più visibili dopo l’esposizione al sole

 

Quando sulla pelle compaiono delle macchie cutanee di cui ancora non sapete l’origine è meglio, in attesa di consultare uno specialista, utilizzare solo sapone neutro ed evitare di utilizzare profumi. Prodotti troppo aggressivi infatti potrebbero peggiorare la situazione della pelle già irritata.

 

  Stampa